Pescata nel fiume Tanaro

Tanaro

Tanaro

dscf1246.jpg

28/06/09 Asti. Siamo nei pressi del fiume Tanaro con Giacomino, Erwin ed Alfonso. Una delle pescate più belle, anche se non ho preso un tubo. Diverse canne in acqua sia a fondo che col galleggiante esche bigattino, pastella e boiles. Per raggiungere il luogo di pesca abbiamo fatto circa 8 km con la bicicletta, sotto un sole cocente , temperatura 38 gradi e umidità al 90%. La pescata è stata rivolta prevalentemente ai barbi carassi e pesci gatto. Ne sono usciti fuori diversi di grossa taglia. La maggior parte catturati da Giacomino e suo figlio Erwin. Alfonso ha catturato un grosso carassio di circa un kilo e una decina di barbi , mentre io ero a pesca con le boiles, puntavo prevalentemente alle carpe che per tutta la serata non si sono fatte vedere. Tutto all’insegna del divertimento, sono stato davvero bene con persone speciali, che conoscono il senso dell’amicizia. In più ho provato una grande vodka polacca, che ha reso i momenti ancora più belli. Tornerò anche se il viaggio è stato piuttosto duro, non tanto per pescare ma per stare insieme a persone eccezionali che sanno vivere…. Grazie

3 Commenti a “Pescata nel fiume Tanaro”

  1. se se scrive:

    fonz ten a panz

  2. fabio scrive:

    invece di perdere tempo a 38 ° sul tanaro ,
    vai al carpodromo

  3. fabio scrive:

    capriata , o lago dei dieci….

Lascia un Commento

Chiudi
Invia e-mail