Pescare la spigola a spinning Aprile-Marzo

Le esche artificiali più catturanti.

Nel periodo fine Marzo e inizio Aprile continueremo la nostra caccia a spinning
alla spigola considerando che gli esemplari più grossi già da metà
Marzo viaggiano verso batimetriche anche di -50 mt in quanto finito il periodo
della riproduzione. Proveremo a pescarle sui moli, nei porti, e nelle foci. Usando
canne dedicate e leggere che ci permettono di lavorare facilmente il nostro artificiale.
Gli artificiali più catturanti sono:

Vermoni o anguilline appesantiti da testine piombate, Rapala come i Magnum floating
da 11 cm, i Count Down e gli Husky Jerk ottimi i Duel Aile Magnet galleggianti
da 10,5 cm e i Duel DB, della Yo Zury i Cristal minnow, i Tobimaru, della Maria
Office , The Firts, La Segunda e Princess. Angel Kiss, Con acque calme , ottima
resa danno gli snodati, tra cui gli artificiali di Moreno Bartoli come Sibilla,
Mephisto e Geppetto, “picol ‘ eau” della DELALANDE con movineti pazzeschi
( alleghiamo il video) ,il nuovissimo Moab – Duo( foto), i famosi cucchiaini
Abu Tobi o il Mr. Champ, Livebait Vibe Blade della Yo-Zuri molto usato all’estero,
lo snodato della Jackson l’ Artoron o Artist da 13 cm infine la mia preferita
cucchiaino e raglou altamente acchiappante anche per i serra ( basta togliere
l’ancoretta al cucchiaino e mettere un raglou bianco ). I colori preferiti per
i minnow sono quelli che riproducono il muggine per le gomme preferisco il bianco,
o perlato.

yztb-tobimaru.jpgTobimaru rapala-fmag11-sh.jpgRapala Mag.

moab.jpg

Moab     lures_morenobartoli_sibilla.jpgSibilia

 

5 Commenti a “Pescare la spigola a spinning Aprile-Marzo”

  1. igor scrive:

    ciao, complimenti per aver condiviso le tue preziose informazioni. Io di solito faccio una piccola traina costiere in questo periodo, riuscendo a battere km di frangiflutti, e l’esca che ho trovato ad oggi e in questo periodo più catturante è il cucchiaino gran pescatore. Ho provato anche i raglou bianchi, ma quelli piccolini, e devo dire che la percentuale di catture è nettamente inferiore del cucchiaino. Piumette e affini anche molto catturanti. Il discorso è che in questo periodo sto catturando e rilasciando molti esemplari sotto i 100gr, qualcuno sui 400\500….con qualche piacevole eccezione.:-))
    Trovo interessante l’idea di togliere al cucchiaino l’amo e montare un raglou. Potresti darmi qualche info in più? Di che misure li usi? Li fai pescare in superfice o li affondi un po?
    Grazie…Igor

  2. planetpesca.com scrive:

    Uso principalmente cucchiaini abbastanza pesanti. I raglou piccoli ma molto piccoli mi hanno reso piu catture in assoluto. La pesca l’ ho fatta sempre un pò verso il fondo. Colgo l’accasione di invitarti a collaborare al nostro blog inserendo catture , suggerimenti e idee puoi contattarci a info@planetpesca.com Ciao

  3. simo nikolic scrive:

    Dear Sirs,
    Would you be so kind to let me know the address where in Italy is possible to purchase the lures “picol’ eau” Delalande.

    Thanks and best regards

    Simo Nikolic

  4. guido scrive:

    vorrei sapere se nelle acque torbide dei fondali sabbiosi con il mare mosso la spigola riesce a vedere l’artificiale

  5. giorgio scrive:

    sabato pescando con galleggiante e coreano in passata ho visto delle mangianze di spigole che attaccavano piccoli muggini - la quantita delle delle spigole era impressionante - come posso insidiarle con canna da spinning e artificiali- il posto risente il cambio d’acqua delle maree la profondita’ e circa 5/6 mt -

Lascia un Commento

Chiudi
Invia e-mail